Taxi volanti? Sono i Volocopter  


taxi volanti dubaiSi chiama Volocopter ed è il primo taxi volante a guida autonoma. L’inaugurazione di questa importantissima innovazione tecnologica è avvenuta a Dubai ed è il primo passo per un nuovo servizio. Si tratta di un servizio taxi che sarà disponibile alle masse entro 5 anni.
Il primo volo è avvenuto lunedì 25 Settembre presso la città di Dubai dove in molti hanno potuto ammirare Volocopter. Il decollo è avvenuto senza alcun problema e ciò è avvenuto grazie ai 18 rotori di cui è dotato Volocopter. Tenendo comunque in considerazione che il volo è avvenuto senza alcun passeggero, il drone taxi può volare per 30 minuti. Volocopter può raggiungere una velocità di oltre 100 km all’ora ospitando al massimo due persone. Una cosa molto importante di questo drone taxi è il fatto che sia alimentato ad elettricità risultando quindi molto ecologico.

Parola d’ordine: sicurezza

Ma voi vi fidereste a volare sopra un drone taxi a guida autonoma? Con Volocopter sì. E’ infatti dotato di ben 9 batterie per sopperire ad eventuali cali di tensione e permettere l’atterraggio. Inoltre ci sono ben due paracadute, uno per ogni passeggero. La chiamata del drone taxi avverrà attraverso un’applicazione, come per Uber, così come per il pagamento. Il servizio dovrebbe diventare operativo entro il 2022 in modo tale da fornire un mezzo di trasporto sicuro e veloce.

Niente più traffico

Relativamente alle dimensioni, il taxi si estende per 2 metri in altezza e circa 7 per quanto riguarda il diametro. Dimensioni quindi non eccessive che permettono a Volocopter di muoversi anche in spazi angusti. Questo permettere al drone taxi di eliminare completamente il problema del traffico tuttavia questo sarà complesso da raggiungere. I progettisti dovranno infatti evitare schianti aerei correggendo costantemente la rotta per evitare strutture statiche e dinamiche. Volocopter dovrà infatti volare stando alla larga dai grattacieli di Dubai, volatili e altri Volocopter.

Un cielo affolato

Volocopter non sarà l’unico a volare nei cieli. Ci sono altri progetti in via di sviluppo per solcare i mari d’aria. Tra i più famosi progetti abbiamo:

  • Pop.Up, sviluppato da Airbus, che si pone come un vero e proprio sostituto di Volocopter e dovrebbe essere pronto entro il 2020.
  • Una moto volante per viaggiare in città, in corso di realizzazione da parte di Kitty Hawk, start-up affiancata da Larry Page.

 

“… Volocopter è un’innovazione che potrebbe cambiare il mondo dei trasporti cittadini…”

 

Il mondo dei trasporti sta subendo una vera e propria rivoluzione e anche il mondo degli NCC dovrà adeguarsi. Come spiega infatti la parola stessa, il noleggio con conducente (NCC) presuppone una persona alla guida e sarà quindi importante capire in che direzione muoversi. Possibile che fra qualche anno prenoterete il vostro NCC Ros Black Taxi volante e a guida autonoma? Può darsi. Per il momento siamo ancora un NCC tradizionale con quattro ruote ben attaccate all’asfalto e un nostro conducente alla guida. Ti ricordiamo di consultare le nostre tariffe e prenotare attraverso il comodo modulo nella pagina contatti.