Licenze Sospese per Uber, Lyft e simili


licenze sospese per uberNel mese di Agosto il consiglio comunale di New York ha stabilito lo stop di un anno per emissione di nuove licenze per Uber. Questa è la concorrente di Lyft e compagnie analoghe. Ciò sta causando un arresto della crescita di queste società che hanno provocato la saturazione di questo mercato. Tutto questo sta anche causando delle perdite economiche ai tassisti della Grande Mela, come a Taxi Milano e Malpensa.

Oltre allo stop di nuove licenze il Consiglio Comunale ha anche imposto loro un salario minimo per gli austisti. Questi saranno paragonabili ai nostri Noleggio Con Conducente Milano Malpensa del nostro territorio milanese.

Questi provvedimenti erano chiaramente prevedibili viste le recenti vicende accadute in UK, con stesso provvedimento adottato dal Tribunale Londinese nei confronti di due Uber driver. Visti i malcontenti comuni in tutto il mondo come qui a Milano per i Taxi Milano e taxi Malpensa. Dal loro punto di vista si tratta di concorrenza sleale. Invece, dal punto di vista dei suoi collaboratori, NCC Milano Malpensa è poco attenta alle esigenze dei suoi autisti.

Gli operatori Taxi di New York ne escono quindi vittoriosi e contenti. Al contrario, questo è un altro duro colpo per Uber e concorrenti, che influirà parecchio sui loro profitti.

 

“… le licenze di Uber saranno sospese …”

 

Chissà se questo cambiamento di tendenza arriverà anche per i nostri organi competenti che regolano il settore Taxi Milano? Tu cosa ne pensi? Facci sapere il tuo parere scrivendo sulla nostra pagina FB.